Partendo dalle esigenze aziendali si esegue uno studio di fattibilità che considera tutti gli aspetti economici, gestionali, organizzativi e tecnologici.

Abitazioni:
Nuova costruzione o ristrutturazione;
 
Magazzino:
Di lavorazione; di stoccaggio; cantine; stalle;
 
Serre:
Tunnel, multitunnel, leggeri o pesanti;
 
Pozzi:
Ad uso irriguo o ad uso potabile; impianti di irrigazione; movimenti terra e livellamenti.