Produzioni orticole da foglia per il mercato fresco o per la quarta gamma

Pianificazione approvvigionamenti e/o produzione

La scelta delle aree produttive, delle quantità e delle varietà sono i fattori di base per le produzioni di qualità. Un’adeguata programmazione permette di disporre di materia prima in modo regolare e di qualità ottimale per la soddisfazione dei clienti.

Analisi del terreno
La necessità di proporre al mercato produzioni di qualità e a basso rischio alimentare non può prescindere dalla valutazione della fertilità del terreno o dalla presenza di fattori di squilibrio e di inquinanti.

Piani di concimazione
La corretta gestione degli elementi nutritivi nelle diverse fasi tecnologiche della coltura permettono uno sviluppo equilibrato e l’ottenimento di prodotti di elevata qualità organolettica.

Visite di campagna / monitoraggio colture
La costante preenza in campagna ed il confronto con il personale operativo assicura la corretta gestione delle produzioni

Difesa integrata

La difesa integrata è l’applicazione razionale di un complesso di misure biologiche, biotecnologiche, chimiche, colturali o di selezione vegetale con cui si limita al minimo indispensabile l’impiego dei prodotti chimici per mantenere i parassiti a livelli inferiori a quelli che provocano danni o perdite economicamente accettabili. L’utilizzo dei fitofarmaci deve essere calibrato in base alla condizione delle colture e impostato in base agli obiettivi che si vogliono ottenere.

Analisi fitopatologiche
i sintomi visibili all’occhio sono solo una parte delle informazioni che si possono ottenere da una coltura. Gli approfondimenti sono sempre necessari per definire opportune strategie di controllo.

Produzioni biologiche
Le produzione biologiche devono essere il compendio delle attività sopra esposte. In tali coltivazioni la gestione del non coltivato è importante quanto quella del coltivato

Prove varietali
Lo screening delle nuove e vecchie varietà permette di individuare quelle più idonee agli obiettivirecenti e futuri.

Analisi della semente
La sanità è un requisito fondamentale per le sementi da impiegare in orticoltura. AGRALIS svolge regolarmente analisi sui lotti di semente prima che questi pervengano agli orticoltori, in modo da garantire l’assenza di patogeni prevenendo problemi futuri.

Prove fitofarmaci
L’esperienza acquisita nell’ambito di prove sperimentali effettuate sulle nuove molecole permette di scegliere in maniera ragionata i principi attivi in funzione delle necessità .

Valutazione qualitativa delle derrate
Sviluppare e mantenere un adeguato sistema di valutazione qualitativa delle derrate permette di migliorare le produzioni future
.